Palazzo Carsetti

Ripristino e miglioramento immobile gravemente danneggiato dagli eventi sismici verificatesi nel 2016.

Servizi

La nostra azienda mette a tua completa disposizione un know how consolidato. Specializzati in costruzioni e ristrutturazioni offriamo soluzioni avanzate in grado di soddisfare le tue esigenze specifiche.

Ristrutturazioni

Ci occupiamo con estrema professionalità di ristrutturazioni di interni ed esterni per ogni tipo di edificio, seguendo sempre esigenze e desideri del committente.

Sostenibile

Abbiamo un grande progetto:
costruire un futuro sostenibile.

Costruire abitazioni di qualità, pensando al benessere delle persone, alla crescita dei territori e al rispetto dell’ambiente, non è solo una priorità: è la nostra più grande sfida.

Lavora con noi

INSIEME FAREMO GRANDI COSE
Realizza il mondo che vorresti.
Lavora con noi partecipa alla costruzione di
un futuro migliore.
Unisciti a noi

Superbonus 110%

Affidati a noi CHIAMACI AL +39 3274781188 o SCRIVICI a info@milloshi.it

Superbonus 110%

Che cos’è

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Ulteriori sei mesi di tempo (31 dicembre 2022) per le spese sostenute per lavori condominiali o realizzati sulle parti comuni di edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate, posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche se, al 30 giugno 2022, è stato realizzato almeno il 60% dell’intervento complessivo.

Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Tra le novità introdotte, è prevista la possibilità, al posto della fruizione diretta della detrazione, di optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto praticato  dai fornitori dei beni o servizi o, in alternativa, per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante. In questo caso si dovrà inviare una comunicazione per esercitare l’opzione. Il modello da compilare e inviare online è quello approvato con il provvedimento del 12 ottobre 2020.

A chi interessa

Il Superbonus si applica agli interventi effettuati da:

  • condomìni
  • persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l’immobile oggetto dell’intervento
  • persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, proprietari (o comproprietari con altre persone fisiche) di edifici costituiti da 2 a 4 unità immobiliari distintamente accatastate
  • Istituti autonomi case popolari (Iacp) comunque denominati o altri enti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing”. Per tali soggetti, l’agevolazione riguarda le spese sostenute entro il 30 giugno 2023, se alla data del 31 dicembre 2022, siano stati effettuati lavori per almeno il 60% dell’intervento complessivo
  • cooperative di abitazione a proprietà indivisa
  • Onlus, associazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale
  • associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

I soggetti Ires rientrano tra i beneficiari nella sola ipotesi di partecipazione alle spese per interventi trainanti effettuati sulle parti comuni in edifici condominiali.

Hello world!

Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start writing!